LUANA BOSELLO

Campari Bartender of the Year 2016
La terza edizione della Campari Bartender Competition vede il trionfo di Luana Bosello.
Con un viaggio in Oriente sulle note profumate del signature drink Mage Sudu, Luana diventa la seconda donna ad aggiudicarsi il titolo.

Questione di chimica
Il suo destino era questo: miscelare sapori, consistenze e texture diverse. Dopo gli studi in chimica, Luana ha scelto di unire la conoscenza della materia alla creatività, diventando una delle bartender più affermate d’Italia.

A tu per tu con Claudio Perinelli
Guarda l’intervista di Luana Bosello con Claudio Perinelli, nominato miglior bartender d’Italia e fra i migliori 6 del mondo.

RICETTA VINCENTE: MAGE SUDU

4 cl di Campari
2 cl di Wild Turkey 81
1,5 cl di sciroppo di Tamarindo
2 cl di purea di mango
3 gocce di olio essenziale di pepe nero
Tè nero Macwood

Il servizio prevede che il drink sia servito con un té dello Sri Lanka

BIOGRAFIA

Torinese classe ’83, miscela i primi drink nel centro della sua città per pagarsi gli studi in chimica. Ma la passione per il bartending diventa sempre più grande: inizia un percorso di formazione e crescita che la porta a Milano, con una tappa da Carlo e Camilla in Segheria. Il ritorno a Torino è il preludio del successo: vince il Lady Drink del 2015 e la Campari Bartender Competition del 2016. Quest’ultima le apre le porte per una collaborazione con Campari come trainer, e la fa entrare nel progetto Campari Red Diaries del 2017. Oggi vive a Torino, dove si occupa di gestione della sala, dell’hospitality e del bar.

 

background image
it
Devi confermare di avere più di 18 per poter procedere
Hai l'età per bere legalmente bevande alcoliche?
Bevi responsabilmente

Campari supporta un consumo di alcolici responsabile.