Accedi al sito Accedi al menu
Slow Drink Experience: Campari Academy presenta una nuova esperienza di degustazione

#news 25 maggio 2014

Slow Drink Experience: Campari Academy presenta una nuova esperienza di degustazione

Una cena esclusiva per scoprire i sapori e gli aromi del Rum in abbinamento al cibo, all’interno della magica cornice del Boscolo Hotel di Milano.

Il primo appuntamento delle Slow Drink Experience, cene di degustazione spirit&food è dedicato al mondo del Rum, in questa occasione Appleton Estate Jamaica Rum.Verranno esplorati il gusto e le caratteristiche del famoso distillato, pasteggiando a base di Mojito, Daiquiri e Jamaican Mule, in abbinamento al menù proposto dallo chef Michele Paolucci nel suggestivo scenario del Ristorante Oltremare del Boscolo Hotel Milano 5 stelle.
La serata sarà accompagnata da due guide d’eccezione: Fiorenzo Detti, presidente di AIS (Associazione Italiana Sommelier Lombardia) e David Morrison, Senior Blender Appleton Estate Jamaica Rum, che illustreranno nel corso della cena, la storia, la produzione e le origini di questo prodotto.Un’esperienza a tutto tondo, in cui si ritrovano in sinergia tra loro la qualità e la cultura del bere che Campari Academy da sempre promuove, il cibo el’ambiente.
TORNA A #news

CONTATTI

mail [email protected]

telefono 026225278

Hai l'età; per bere legalmente
bevande alcoliche?

Attendi, stiamo elaborando la tua richiesta

Campari Academy Campari Academy

Grazie per esserti iscritto. Riceverai una email il riepilogo
della tua iscrizione al corso.
ATTENZIONE: Controlla la cartella SPAM e verifica di aver inserito nella tua rubrica l'indirizzo email [email protected]

Se entro 24 ore non dovessi ricevere nessuna email contattaci a questi recapiti
[email protected]
026225278

CONDIVIDI CON UN AMICO

Inserisci l'indirizzo e-mail della persona alla quale vuoi inviare la segnalazione e i tuoi commenti.
A recapitare il messaggio ci pensiamo noi!

 
(*) Campi obbligatori

OGNI COCKTAIL
RACCONTA UNA STORIA
ISPIRATI A QUELLA SENZA TEMPO TRA
CAMPARI E IL CINEMA

PARTECIPA