Accedi al sito Accedi al menu
Abbinamenti vincenti in Campari Academy: parte il nuovo corso di Sushi&Drink

#news 06 febbraio 2015

Abbinamenti vincenti in Campari Academy: parte il nuovo corso di Sushi&Drink

La cucina orientale incontra l’arte del mixology proponendo interessanti e originali creazioni di food pairing che abbinano drink e ricette a base di Sushi e Sashimi.

Ormai sushi e aperitivo sono diventati un connubio sempre più diffuso e di tendenza. L’arte della miscelazione incontra i distillati giapponesi quali Sake, Shochu e Soju per dar vita a nuove ricette drink dai sapori speziati e originali che ben si sposano con la cucina nipponica.

Bartender e professionisti, desiderosi di sperimentare nuovi abbinamenti, potranno cimentarsi il prossimo 13 marzo nel corso di “Sushi & Drink” in Campari Academy.  Accompagnati dal Sushi Specialist Tozai Tatsumoto e da i trainer Campari Academy, si apprenderanno i segreti per la preparazione di un perfetto Sushi abbinato a differenti cocktail tematici, reinterpretati adottando alcuni ingredienti tipici della tradizione culinaria giapponese, come Wasabi, Zenzero, Sesamo e Salmone. Un’occasione da non perdere per apprendere i segreti del sushi fatto ad arte e i migliori accostamenti con i miscelati.

Scopri i dettagli del corso: Sushi&Drink
TORNA A #news

CONTATTI

mail [email protected]

telefono 026225278

Hai l'età; per bere legalmente
bevande alcoliche?

Attendi, stiamo elaborando la tua richiesta

Campari Academy Campari Academy

Grazie per esserti iscritto. Riceverai una email il riepilogo
della tua iscrizione al corso.
ATTENZIONE: Controlla la cartella SPAM e verifica di aver inserito nella tua rubrica l'indirizzo email [email protected]

Se entro 24 ore non dovessi ricevere nessuna email contattaci a questi recapiti
[email protected]
026225278

CONDIVIDI CON UN AMICO

Inserisci l'indirizzo e-mail della persona alla quale vuoi inviare la segnalazione e i tuoi commenti.
A recapitare il messaggio ci pensiamo noi!

 
(*) Campi obbligatori

OGNI COCKTAIL
RACCONTA UNA STORIA
ISPIRATI A QUELLA SENZA TEMPO TRA
CAMPARI E IL CINEMA

PARTECIPA