Accedi al sito Accedi al menu
Campari al Roma Bar Show

#news 23 settembre 2019

Campari al Roma Bar Show

L'evento internazionale del Bar System per la prima volta in Italia

Top player del bartending e professionisti del settore beverage riuniti in un unico evento di portata internazionale: dopo Atene, Lisbona, Londra e Berlino, il Bar Show apre le porte della Capitale.

Il Gruppo Campari presenzia con un'importante main stand dedicato ai suoi spirit storici: da Camparisoda e Aperol a Wild Turkey, Cinzano e O'ndina, mentre a Espolòn Tequila è dedicata un'area all'interno del“Mexican Village”. Anche Thomas Henry ha uno spazio esclusivo nel piazzale antistante al Palazzo dei Congressi, nel quale Giovanni Vecchio accoglie i visitatori che intendono sperimentare nuovi sapori proprio seguendo la filosofia di questo brand.

Un'occasione di incontro unica per tutti gli addetti ai lavori del bar system che hanno la possibilità di conoscersi, confrontarsi e insieme creare nuove opportunità di crescita, elevando la qualità e la proposta della spirit industry. Il Bar Show è appena nato in Italia e già pensa in grande, puntando a divenire il punto di riferimento fondamentale per tutti i bartender e gli operatori del mondo beverage e mixology.

Nelle due giornate di Roma Bar Show,il Gruppo Campari partecipa con un programma ricco di appuntamenti: Camparisoda propone due momenti  in entrambe le giornate di evento, alle 12.00 e alle 19.32, in cui invita tutti i bartender a condividere il suo aperitivo "Senza Etichette"; Aperol Spritz presenta le nuove bottiglie in edizione limitata, O'ndina offre la possibilità di scattare una Polaroid nello stile che contraddistingue la “Riviera”, mentre la Wild Family si avvicenderà dietro al banco insieme ad Andrea Dracos al Bar Wild Turkey, ed infine, Espolòn, che porta il suo spirito colorato e rivoluzionario nelle parate previste in entrambi i giorni di Roma Bar Show. 

Per chi arriva non solo con spirito curioso, ma con la voglia di addentrarsi e lasciarsi guidare in mondi nuovi dai personaggi più accreditati del mondo bartending, le aspettative non saranno disattese:
Flavio Angiolillo per Cinzano; Samuele Ambrosi con Bulldog Gin; Marianna Di Leo, Filippo Di Martino e Roberto Tardelli per Espolòn e ancora, Guglielmo Miriello per O'ndina; Luca Picchi, famoso bartender e scrittore del libro “Negroni cocktail” ed infine due giovanissimi del Gruppo arrivati entrambi dall'esperienza unica della Campari Barman Competition, Michael Tommasi, ex finalista e Stefano Cattaneo vincitore della sesta edizione.

Il Gruppo Campari vi aspetta al Palazzo dei Congressi lunedì e martedì per inaugurare il primo anno del Roma Bar Show. Tutte le informazioni sul sito: www.romabarshow.com
TORNA A #news

CONTATTI

mail [email protected]

telefono 026225278

Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?

Attendi, stiamo elaborando la tua richiesta

Campari Academy Campari Academy

Grazie per esserti iscritto. Riceverai una email il riepilogo
della tua iscrizione al corso.
ATTENZIONE: Controlla la cartella SPAM e verifica di aver inserito nella tua rubrica l'indirizzo email [email protected]

Se entro 24 ore non dovessi ricevere nessuna email contattaci a questi recapiti
[email protected]
026225278

CONDIVIDI CON UN AMICO

Inserisci l'indirizzo e-mail della persona alla quale vuoi inviare la segnalazione e i tuoi commenti.
A recapitare il messaggio ci pensiamo noi!

 
(*) Campi obbligatori

OGNI COCKTAIL
RACCONTA UNA STORIA
ISPIRATI A QUELLA SENZA TEMPO TRA
CAMPARI E IL CINEMA

PARTECIPA