Accedi al sito Accedi al menu
Bellini

#historyofcocktails 20 ottobre 2014

Bellini

Storia di un longdrink classico dal colore e dal sapore etereo e delicato, per questo molto apprezzato dalle donne.

ll Bellini è stato inventato nel 1948 da Giuseppe Cipriani, capo barista dell'Harry's Bar, famoso locale di Venezia.
Per questo drink, Cipriani, si ispirò al colore di una toga indossata da un Santo in un dipinto di Giovanni Bellini: decise cosi' di chiamare il cocktail “Bellini”.

Il drink divenne subito il fiore all’occhiello dell'Harry's Bar, locale tra i favoriti da Ernest Hemingway, Sinclair Lewis e Orson Welles.
Il Bellini espatrio' velocemente, diventando molto popolare anche nella sede Newyorkese dell’Harry’s Bar, tanto da convincere un imprenditore francese a creare una rotta commerciale ad hoc, per permettere alla pesche bianche, il cui prezioso succo serviva da ingrediente per il drink, di raggiungere le coste americane prima di altre.

BELLINI
Longdrink
  • 10 cl Prosecco
  • 5 cl Polpa fresca di pesche bianche
TORNA A #historyofcocktails

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTI

mail info@campariacademy.it

telefono 026225278

Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?

Attendi, stiamo elaborando la tua richiesta

Campari Academy Campari Academy

Grazie per esserti iscritto. Riceverai una email il riepilogo
della tua iscrizione al corso.
ATTENZIONE: Controlla la cartella SPAM e verifica di aver inserito nella tua rubrica l'indirizzo email info@campariacademy.it

Se entro 24 ore non dovessi ricevere nessuna email contattaci a questi recapiti
info@campariacademy.it
026225278

CONDIVIDI CON UN AMICO

Inserisci l'indirizzo e-mail della persona alla quale vuoi inviare la segnalazione e i tuoi commenti.
A recapitare il messaggio ci pensiamo noi!

 
(*) Campi obbligatori