Accedi al sito Accedi al menu
Esperienza Vermouth: segreti, cultura, evoluzione.

#eventi 01 novembre 2015

Esperienza Vermouth: segreti, cultura, evoluzione.

Il primo evento seminario parte a Torino

Da libro a seminario: Esperienza Vermouth diventa il primo evento didattico sulla cultura del vermouth di Torino. Dai Docks Dora, che ospitavano ben tre fabbriche di questa eccellenza piemontese, Fulvio Piccinino accompagnerà i partecipanti in un’esperienza da vivere tra i segreti del Vermouth. I partecipanti saranno catapultati nel lontano 1550 attraverso i documenti e le testimonianze che hanno portato alla pubblicazione del libro omonimo.

Oltre al percorso storico e teorico, c’è molto di più. A cominciare dal Giardino del Vermouth, dove l’esperienza diventa multisensoriale. Alla scoperta delle piante utilizzate per produrre il vermouth, grazie alla collaborazione dei Vivai Gramaglia, specializzati nel recupero e conservazione della biodiversità in Piemonte. E poi, le erbe e le spezie, che svelano i profumi nascosti e la loro lavorazione
Creatività e pratica si fondono durante il seminario: ogni partecipante avrà a disposizione mezzo litro di vino per produrre il suo vermouth personale, imparando l’uso e il dosaggio delle spezie e delle erbe.
Infine, spazio alle visite: una fabbrica dismessa negli anni 80 con vasi vinari, concentratori e filtri usati per la produzione del vermouth. E una realtà produttiva in attività.
Che differenza c’è tra il vermouth di Torino, Ippocrassi e i vermouth toscani?
Avete mai visto il Rebarbaro, la Satureja o il Cardo Mariano?

Tante domande e un solo indirizzo per iscriversi: [email protected] .
Buon Esperienza Vermouth a tutti!

TORNA A #eventi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTI

mail [email protected]

telefono 026225278

Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?

Attendi, stiamo elaborando la tua richiesta

Campari Academy Campari Academy

Grazie per esserti iscritto. Riceverai una email il riepilogo
della tua iscrizione al corso.
ATTENZIONE: Controlla la cartella SPAM e verifica di aver inserito nella tua rubrica l'indirizzo email [email protected]

Se entro 24 ore non dovessi ricevere nessuna email contattaci a questi recapiti
[email protected]
026225278

CONDIVIDI CON UN AMICO

Inserisci l'indirizzo e-mail della persona alla quale vuoi inviare la segnalazione e i tuoi commenti.
A recapitare il messaggio ci pensiamo noi!

 
(*) Campi obbligatori

l’alta formazione sul
bartending ti aspetta.

Punta sul tuo talento,
iscrizioni entro il 4 febbraio 2019.

SCOPRI DI PIÙ