Accedi al sito Accedi al menu
Bar Basso: quando da uno sbaglio nasce un mito

#barhistory 11 luglio 2014

Bar Basso: quando da uno sbaglio nasce un mito

Meta di culto per gli amanti del bere sofisticato, il Bar Basso è una vera e propria istituzione milanese, celebre in tutto il mondo per l’invenzione del Negroni Sbagliato.

La storia del Bar Basso ha inizio nel 1933: in origine una trattoria, dal 1947 prese il nome dal proprietario dell’epoca, Giuseppe Basso. Ma è dal 1967 che cominciò ad assumere la fisionomia e la connotazione di “american cocktail bar” che lo contraddistinguono ancora oggi, cioè da quando fu rilevato dalla Famiglia Stocchetto.

Il successo del Bar Basso, uno dei più famosi cocktail bar di Milano, risiede nell’intuizione vincente di voler offrire un nuovo modello di locale con uno stile e un servizio che fino ad allora in Italia erano prerogativa esclusiva dei bar dei grandi alberghi, all’epoca gli unici a proporre cocktail internazionali.
Dalla fine degli anni settanta il locale assume questo nuovo assetto ed è il primo ad introdurre la consuetudine del cocktail come drink da aperitivo, creando una tendenza ancora oggi attuale.

Da sempre luogo d’incontro privilegiato di designer, giornalisti, artisti e scrittori, italiani e stranieri, qui sono nate famose specialità come il Rossini e il Negroni Sbagliato.

Proprio alla creazione dello Sbagliato il locale deve la fama che lo ha reso noto in tutto il mondo. Il cocktail nasce in tempi recenti e precisamente nel 1968. La leggenda narra che fu proprio generato da uno sbaglio del barista neo diplomato ed appena assunto che non ricordando la ricetta del Negroni confuse la bottiglia del gin con quella del prosecco, creando così un drink che oggi è diventato una tradizione.

Cosa rende questo posto unico? Il suo vissuto e la capacità di passare illeso dalle mode del tempo, andando a togliere l'aura patinata al cocktail e avvicinandosi alla gente comune e al suo vissuto. Il vero successo di questo locale risiede nel suo spirito innovativo e precursore di tendenze, che ha saputo ogni volta cogliere e immortalare lo “zeitgeist” di un'epoca.

Scopri di più: www.barbasso.com
TORNA A #barhistory

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTI

mail info@campariacademy.it

telefono 026225278

Hai l'età per bere legalmente
bevande alcoliche?

Attendi, stiamo elaborando la tua richiesta

Campari Academy Campari Academy

Grazie per esserti iscritto. Riceverai una email il riepilogo
della tua iscrizione al corso.
ATTENZIONE: Controlla la cartella SPAM e verifica di aver inserito nella tua rubrica l'indirizzo email info@campariacademy.it

Se entro 24 ore non dovessi ricevere nessuna email contattaci a questi recapiti
info@campariacademy.it
026225278

CONDIVIDI CON UN AMICO

Inserisci l'indirizzo e-mail della persona alla quale vuoi inviare la segnalazione e i tuoi commenti.
A recapitare il messaggio ci pensiamo noi!

 
(*) Campi obbligatori