LIFESTYLELOCATION

ROMA BAR SHOW, DAY 1: QUESTIONE DI “PERSPECTIVES”

Sipario su: torna l’evento più atteso dell’anno nel mondo della miscelazione. Il Roma Bar Show presenta la seconda edizione, dopo due anni in cui è aumentato il desiderio di esserci. Campari Group ha presenziato con il suo intero portfolio proponendo attività di qualità, formazione e divulgazione come nel suo DNA, prima dell’evento clou della manifestazione: il lancio ufficiale di “Perspectives”, la docu-serie originale reperibile sulla nuova piattaforma globale di Campari Academy.

Il mondo dentro un cocktail

“C’è molto di più, dietro un semplice drink”. Monica Berg, Direttrice Creativa della piattaforma e personalità più influente del mondo bar nel 2021, ha condiviso il palco dell’Auditorium con Ryan Chetiyawardana (Lyaness) e la direttrice di The Cocktail Lover, Sandrae Lawrence, per raccontare l’universo che si cela dietro ogni sera di servizio al bar. Quello lanciato in anteprima è il primo di tre episodi del segmento “Community&Culture”, che farà da apripista ai contenuti esclusivi della piattaforma.

Berg, insieme al team del suo Tayēr+Elementary (secondo bar al mondo nell’ultima classifica dei World’s 50 Best Bars) è stata poi protagonista del cocktail party celebrativo, sulla terrazza del Rhinoceros Entr’acte, con una drink list signature realizzata secondo lo stile T+Ē, con i prodotti del portoflio Campari Group.

Un viaggio dentro l’eccellenza

In fiera, lo spazio C07 di Campari Group ha permesso un viaggio nel meglio del panorama della miscelazione: non c’è Negroni senza Campari. Si parte dalle fondamenta del buon bere, con Elisa Spinoni, Giacomo Albieri, Ivan Orsini e Corey Squarzoni per declinare il simbolo dell’aperitivo all’italiana. Tutto intorno si respirano qualità e storie: i ragazzi della Wild Turkey Family, capitanati dal brand ambassador Aldo Bruno Russo, accolgono i visitatori e raccontano i segreti di Wild Turkey, la passione e la professionalità della famiglia Russell, in un continuo scambio tra professionisti e appassionati.

L’angolo Aperol è come dovrebbe sempre essere: approcciabile, sorridente, luminoso, il preludio perfetto prima di una tappa alle luci dello stile e della vitalità di Bulldog Gin, interpretati da Samuele Ambrosi. Il resto dell’itinerario è in quota: al primo piano con Espolòn Tequila, protagonista nel Mexican Village con la brand ambassador Marianna Di Leo e Tea Alberizzi, e in terrazza, dove si apprezza la freschezza impagabile della tonica Thomas Henry presentata dal brand ambassador Edoardo Banfi.
Il rum ambassador Ian Burrell ha condotto la platea in un insolito viaggio attraverso i decenni, per dimostrare l’inaspettata responsabilità italiana nel mondo della miscelazione Tiki, con il sostegno di Appleton Estate.

Roma vista da un bicchiere

Chiuse le porte dell’esposizione, è poi il tempo di un giro per le innumerevoli guest night di Roma, con Campari Academy a supporto di location imperdibili. Come Jerry Thomas e Drink Kong, dove si è tenuta una tripla ospitata d’eccezione con Giacomo Giannotti dal Paradiso di Barcellona, Mattia Capezzuoli dal Camparino in Galleria di Milano, e Giorgio Bargiani dal Connaught di Londra. Nemmeno il tempo di godere delle bellezze notturne della Città Eterna ed è già il momento del Day 2 del Roma Bar Show.

A cura di Carlo Carnevale

SHARE
background image
it
Devi confermare di avere più di 18 per poter procedere
Hai l'età per bere legalmente bevande alcoliche?
Bevi responsabilmente

Campari supporta un consumo di alcolici responsabile.